Val Passiria

La Val Passiria presso Merano

Val Passiria
stock.adobe.com/U.-Gernhoefer

Ti piace camminare? La Val Passiria offre innumerevoli percorsi escursionistici di ogni tipo, ad esempio nella zona escursionistica dell’Hirzer, a partire dalla funivia dell’Hirzer a Saltaus. I famosi laghi di Sopranes si trovano nel parco naturale del Gruppo di Tessa, dove gli escursionisti esperti sono attratti con entusiasmo. A San Leonardo, il nuovo Passeirer Schluchtenweg è un percorso più tranquillo ma tutto da scoprire: il sentiero sale leggermente lungo il Passirio fino a Moso in Passiria. Da Moso, il percorso porta ad altitudini più elevate, come lo Schneeberger Schwarzsee e la miniera del Monte Neve.

La Val Passiria è ancora poco conosciuta per una vacanza in bicicletta, ma si presta ottimamente ad essa. Da Merano a San Leonardo, una bella e facile pista ciclabile conduce lungo il Passirio. Meli e prati costeggiano il famoso sentiero. Il percorso è ideale per famiglie e principianti grazie alla sua leggera pendenza. Sono necessari maggiore condizione e tecnica sui percorsi in bicicletta lungo i masi di montagna, le malghe e i pascoli alpini. La funivia dell’Hirzer non è molto apprezzata solo dagli escursionisti: la bicicletta e il suo proprietario vengono trasportati da 490 metri sul livello del mare a 1404 metri in un batter d’occhio. Molti hotel in Val Passiria offrono ai propri ospiti mountain bike e biciclette elettriche di alta qualità a noleggio, in parte anche gratuito. Così la vostra bicicletta può stare a casa in tutta sicurezza.

Azione e adrenalina: una vacanza in Val Passiria ne vale la pena. Perché qui il fattore divertimento e adrenalina è estremamente alto! Rafting, canyoning, canyoning, discesa in corda doppia dalla cascata, tubing d’acqua, quad, arrampicata o parapendio: la Val Passiria offre le condizioni ideali per tutti questi sport allo stesso tempo. Naturalmente verrà fornita l’attrezzatura adeguata per ogni avventura da operatori specializzati.

Sportivo è anche il campo da golf a 18 buche Passiria-Merano. Dal punto di vista paesaggistico questo è uno vero sogno. 7 stagni, diversi bunker e un terrazzamento modellato richiedono un gioco strategico. Il campo da golf della Passiria è giocabile da marzo a novembre, a volte anche fino a dicembre.

golfclub val Passiria

Vacanze invernali in Val Passiria: mentre la maggior parte degli stabilimenti dell’Alta Val Passiria chiudono per una breve pausa invernale al più tardi dopo il nuovo anno, la stagione invernale in Val d’Hinterpasseier è solo all’inizio. L’area sciistica di Plan e l’area sciistica di Racines sono mete apprezzate da sciatori, snowboarder, slittini, pattinatori su ghiaccio e camminatori con le racchette da neve. Negli inverni nevosi, la stagione sciistica inizia a fine novembre e dura fino a Pasqua. Plan in Passiria è molto popolare  dalle famiglie con le sue dimensioni gestibili e l’offerta economica. Le malghe rustiche servono piatti deliziosi e sostanziosi, spesso forniti da produttori locali. Se vuoi sfuggire al trambusto sofisticato, questo è il posto giusto per te. Il moderno comprensorio sciistico Racines- Giovo è un po ‘più grande e offre anch’esso la neve garantita. I 25 chilometri di piste, da facili a medie difficoltà, si presentano sempre ottimamente preparate. Come per tutte le aree, ci sono anche i premi per le stazioni sciistiche. Secondo la “Skiareatest”, Racines-Giovo è una delle stelle nascenti dell’anno.

Gli amanti della pace e delle escursioni con le racchette da neve amanti della natura sono in buone mani in Val Passiria, anche lontano dai due comprensori sciistici. Ad esempio nel piccolo villaggio turistico sconosciuto di Stulles in Val Passiria. Una natura incontaminata a perdita d’occhio e tanta aria fresca garantiscono il relax del corpo e dello spirito.

Passo Rombo

I musei della Val Passiria solo come programma per il maltempo? Assolutamente no! La miniera d’avventura Monte Neve a 2.355 m, rappresenta un enorme museo all’aperto in un incomparabile paesaggio d’alta montagna e dovrebbe essere sicuramente sulla lista delle famiglie. Si può raggiungere solo a piedi, ma i figli  (pigri) possono essere meravigliosamente convinti con un tour avventuroso attraverso la miniera. Come ulteriori musei consigliamo il Museo Andreas Hofer a St. Leonhard, che presenta la storia del coraggioso combattente per la libertà Andreas Hofer nella sua città natale, e il Bunkermuseum a Moos in Val Passiria.

5 cose da non perdere in Val Passiria:

  • Un tour Tarzaning con arrampicata avventurosa, discesa in corda doppia, salti lunghi, Flying Fox e molto altro ancora – e tutto questo in un ambiente naturale meraviglioso!
  • Un’escursione indimenticabile, ad esempio al Lago Nero. Questa escursione in alta montagna è un vero piacere nei caldi mesi estivi. Spesso in agosto qui si trovano ancora il resto dell’inverno: abbastanza neve per una lunga battaglia a palle di neve! Attenzione: per questa escursione bisogna avere una buona condizione ed essere abbastanza sportivo. Non dimenticarti una crema solare con un elevato fattore di protezione solare!
  • Goditi un’ampio “Day-Spa-Wellness Day” in uno dei grandi hotel benessere della Val Passiria e approfittata dei tanti programmi di attività come Yoga, Zumba, Qi Gong ecc. che di solito è incluso nel prezzo Day-Spa.
  • Fare un giro in bicicletta, da soli lungo il fiume Passirio sulla meravigliosa pista ciclabile Passeier-Meran o con una guida locale.
  • Visitare la miniera d’avventura di Monte Neve. Vedrai, la storia delle miniere è davvero interessante!