Rifugio Meraner Hütte

Splendido Rifugio con grande terazza soleggiata
Situato nel cuore dell'area escursionistica di Merano 2000, il rifugio Meraner Hütte si trova sulla pista Mittager, la cui ripida pista è ben nota agli sciatori in inverno.
Se siete uno di quegli escursionisti che amano combinare una semplice escursione con delizie culinarie, allora un'escursione circolare da Falzeben al rifugio Meraner Hütte sarà particolarmente interessante per voi!

Invece di seguire la folla che percorre il classico percorso attraverso il Piffing (funivia della stazione a monte), da Avelengo si può raggiungere il rifugio Meraner Hütte attraverso il bosco di Mosch di fronte. Alla stazione a valle della funivia svoltare a destra in direzione Malga Moschwald Alm. Dopo circa 20 minuti inizia la prima salita verso la Malga Moschwaldalm, prima su una strada forestale, poi su un vecchio sentiero in lamiera. Subito dopo questa salita, che era già la più grande e difficile dell'intera escursione circolare, si raggiunge la Malga Moschwaldalm, dove si può fare una prima sosta ai box. Da qui si dirige verso est, senza grandi salite verso Merano 2000 e la Meraner Hütte. L'ampio sentiero attraversa boschi e prati e offre una vista sull'imponente Ifinger.

Impressioni

Da qui è solo una breve distanza dall'ultima salita, da dove si può già vedere la Meraner Hütte, e poi cè l'avete fatto: sulla grande terrazza sarete serviti velocemente e amichevolmente dall'oste Klaus e dal suo collaudato team, mentre potrete godere della chiara vista di Merano 2000 e delle imponenti cime dell'Ivigna e della Plattenspitze. Gli spaghetti piccanti alla pastora sono serviti in padella (9,50 €), i teneri canderli su un letto d'insalata (10 €) e lo strudel di mele ancora caldo (4,50 €) con molta panna sono una poesia, tutti i pasti fanno subito riconoscere che qui sulla massima qualità degli ingredienti è attribuita importanza. E le porzioni sono buone da vedere, è quasi impossibile che si debba tornare sulla strada.

Ritorno su Merano 2000
Se hai ancora forza nelle gambe dopo la sosta: In circa 30 minuti si raggiunge il "Spieler", uno dei più bei punti panoramici di Merano 2000!
Per il ritorno si può scegliere il percorso via Merano 2000, che vi riporterà a Falzeben con il percorso più breve e diretto. Lungo il percorso si possono conoscere i numerosi cavalli avelignesi, che vi trascorrono le vacanze estive, mentre sul percorso successivo si trovano altre 2 malghe per fare una sosta al Rifugio Parete Rossa- e al Rifugio Zuegg.

Mappa


<  Vedi sulla mappa
Altri Malghe e Rifugi
Malga Innere Schwemmalm
Malghe e Rifugi
Malga di Naturno
Malghe e Rifugi