Rifugio Meraner Hütte

Splendido Rifugio con grande terazza soleggiata

Nel cuore della zona escursionistica Merano 2000 trovi il Rifugio Meraner Huette sul pendio del Mittager , molto conosciuto per la sua pista nera dagli gli sciatori in inverno.
Se sei uno degli escursionisti, quali  amano coniugare una facile escursione con piacere culinario, una gita al Rifugio Meraner Huette é particolarmente consigliato!

rifugio merano

Invece di seguire la folla che segue il percorso classico verso il Piffing (stazione a monte della funivia),  puoi raggiungere il rifugio percorrendo sul lato opposto, attraverso la foresta Moschwald sopra Avelengo. Partendo da Falzeben dopo circa 20 minuti di camminata inizia la salita verso la Malga Moschwaldalm.Da qui, ora prosegui verso est, senza salite significative in direzione di Merano 2000 e Rifugio Meraner Hütte. Il largo sentiero attraversa boschi e prati, con vista costante sul possente Monte Ivigna. Da qui è solo una breve distanza da coprire ancora per arrivare all’ultima salita, quale ti porta direttamente alla tua meta. Qui, sulla grande terrazza vieni servito in modo rapido e amichevole dal padrone Klaus ed il suo team mentre puoi goderti la vista libera su tutta Merano 2000.

rifugio meraner huette

rifugio meraner huette

Pasta servita in padella (9,50 €), canederli delicati su un letto di insalata (10 €) e il strudel di mele ancora caldo  (€ 4,50) con un sacco di crema sono deliziosi, preparati con ingredienti  di alta qualità, le porzioni sono molto generose, è impossibile che devi tornare con stomaco vuoto.