Il Rifugio Kesselberg

Le rovine dell'antica stazione a monte dell'Ankerlift testimoniano ancora oggi le tortuose e lunghe sciovie invernali, oggi una comoda seggiovia porta qui gli sciatori che dalla terrazza del rifugio Kesselberg si affacciano sull'intera area sciistica ed escursionistica, ma che hanno anche una vista sulla valle del Sarentino alle loro spalle.
In inverno le ampie piste del Kesselberg offrono le più belle piste di Merano 2000, in estate la salita sul crinale dal Miesensteiner Joch offre uno splendido panorama fino alla terrazza soleggiata del rifugio.

Impressioni

Il rifugio Kesselberg è raggiungibile in inverno grazie all'omonimo impianto di risalita. In estate questo è possibile solo a piedi o in bicicletta. Per entrambe le stagioni è vero: questo è raggiungibile (spesso) solo da persone pronte ad uno sforzo: se volete godervi la vista dall'enorme terrazza in estate, questo può accadere solo se avete prima attraversato l'intera area escursionistica di Merano 2000 a piedi da Avelwngo o dalla stazione a valle della funivia.  E poiché quasi tutta l'area escursionistica di Merano 2000 si trova al di sopra del limite degli alberi, qui può diventare molto caldo!

Video

Mappa


<  Vedi sulla mappa
Info
Come arrivare: Con la macchina fino alla stazione a valle della funivia Merano 2000 o alternativamente fino al parcheggio Falzeben.
Da li predi il  sentiero Nr. 18 fino Malga Waidmann, poi imbucare Sentiero Nr. 14; quale passa il Miesensteinerjoch.

Durata
1,5- 2,5 ore a secondo il punto di partenza

Orari
Raggiungibile tutto l’anno (In inverno dipende dalla apertura dello Skilift, in estate aperto durante la stagione d’escursioni)
Altri Malghe e Rifugi
Malga Innere Schwemmalm
Malghe e Rifugi
Malga di Naturno
Malghe e Rifugi